Consapevolezza Corporea

Il suono, il corpo, la voce

“Il modo in cui si dà, vale più di quello che si dà. Quindi guardate soprattutto come il mimo si china per cogliere un fiore. È questo l'importante, perché solo questo ci dice ciò che è utile sapere, e non che un fiore che prima era nel prato adesso è sul petto

Étienne Decroux

 

Biografia

 

Laureato in Sociologia, Musicoterapeuta, Artiterapeuta, Moderatore Corporeo, Percussionista e Tecnico del Modello Benenzon. Lavora come musicoterapeuta e moderatore corporeo presso due centri diurni, dove si occupa di Autismo, Psicosi, Sindrome di Down, SLA, Sclerosi Multipla, Parkinson, Demenza Senile, Alzheimer e disturbi dell’apprendimento. Ha partecipato a diversi Work Shop sul linguaggio non verbale e sul modo in cui il suono, il corpo e la voce diventano strumenti di espressione e di consapevolezza. Propone da tempo laboratori Espressivo - Formativi rivolti ad educatori, assistenti sociali, attori, maestri di danza, insegnanti, genitori e Laboratori di Espressività Corporea per tutti coloro che vogliono valorizzare la propria creatività ed esplorare nuove forme di consapevolezza.