“Il Maestro apre la porta, ma tu devi entrare da solo

Fernando Cobelo

Training and Conscious Expressiveness

 

Le persone che solitamente si iscrivono a un'esperienza formativa nella maggior parte dei casi si siedono, ascoltano e prendono appunti. Una modalità che permette una conoscenza parziale e nozionistica e che trasforma una realtà ampia e densa di sfumature in un concetto liquido. I miei workshop al contrario si presentano in una modalità completamente diversa: i partecipanti non si siedono comodamente sulle sedie ma si immergono nell’intimità di un’esperienza di natura espressiva corporea. Se l’argomento del workshop è l’Autismo, i partecipanti entreranno fisicamente in un mondo ampio e per certi versi sconosciuto. In che modo? Sperimentando sulla propria pelle l’intimità dei silenzi, la profondità dei contatti e la metamorfosi di un volto che aderisce alla relazione mediante una gestualità tremula e seziente, dando vita a un'azione a volte indugiante altre volte impetuosa; costruendo sul volto una miriade di espressioni legate a un filo sottilissimo che unisce azione e sentimento. Perché questo? Per cogliere la profondità emotiva di un bambino, adolescente o adulto autistico è importante ridefinire le proprie consapevolezze, mettendo in discussione ciò che si conosce e sviscerando nuovi elementi percettivi che spesso vengono trascurati. In che Modo? Lasciando parlare il corpo, la gestualità e il silenzio, e risvegliando, in maniera empatica ed espressiva, la gestualità, la mimima facciale e il movimento.

Ciò che emerge in tutti i miei workshop è il concetto di performance dove lo spazio, il suono e la gestualità interagiscono magicamente per tutta la durata dell’esperienza. Dove la persona sperimenta potenzialità espressive sconosciute e valorizzando e stimolando, attraverso il corpo e canali di comunicazione appartenenti al non verbale, nuove forme di consapevolezza. Ogni elemento non prenderà sembianze liquide, ma verrà percepito come profondamente legato alla realtà del qui e ora. Un'esperienza formativa e trasformativa che abbraccia empaticamente non la verità di un concetto, ma la sottile intimità di un'esperienza capace di dare vita a un nuovo orizzonte di senso. 

Fernando Cobela

Workshop Espressivi Formativi

 

- La relazione d'Aiuto

- La Maestra Consapevole

- Espressività Corporea

- Disturbo Dello Spettro Autistico

- Iperattività e Disturbi dell'Attenzione

- Ansia e Attacchi di Panico

- Il Maschile e il Femminile

- Consapevolezza Corporea

- Mimica facciale e Linguaggio Non Verbale

- Relazione, Empatia e Comunicazione 

- Il Gioco Del Corpo Nel Teatro

- La Performance e il Corpo

- Il Ritmo Del Corpo

- Crescita Personale

Fernando Cobela

Formazione, musicoterapia, autismo, cosenza, musicoterapia, formazione, cosenza, autismo, formazione musicoterapia autismo, musicoterapia autismo formazione cosenza, musicoterapia autismo, formazione cosenza musicoterapia autismo formazione cosenza autismo formazione cosenza autismo formazione cosenza autismo formazione cosenza autismo formazione cosenza autismo formazione cosenza autismo formazione cosenza autismo formazione cosenza autismo formazione cosenza autismo musicoterapia musicoterapia consapevolezza corporea cosenza consapevolezza corporea cosenza consapevolezza corporea cosenza consapevolezza corporea cosenza consapevolezza corporea cosenza